Attenzione: solo parte del sito è disponibile nella lingua selezionataen
indice del catalogo numismatica
Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

20 lire Pio IX 1866/1870

Indice20 lire
<< 20 lire Vitt. Emanuele II Regno d'Italia 1861/78   20 lire Umberto I 1879/1897 >>

Pio IX Stato Pontificio 1866/1870 (Moneta)
clicca sulle immagini per ingrandirle
DrittoVerso
Legenda: PIUS XI PON.MAX.AN. Legenda: *STATO*PONTIFICIO*R
L'anno segue la leggenda scritto in numeri romani e chiuso da una rosetta e dei riccioli Il millesimo circondato da rami di ulivo
Ne esistono tre moduli distinguibili nei primi tre millesimi, il primo con il busto piccolo (primo anno) e particolare della leggenda scritto MAX AN Il secondo con il busto medio (secondo anno) e lo stesso particolare scritto MAX A In fine il busto grande (dal terzo anno in poi) con scritto solo M.A. dove si riscontrano anche lievi differenze nella scrittura e/o nella punteggiatura. L'incisore principale era Carlo Voigt, assistito da Filippo Speranza.
Segno di Zecca: Roma
Contorno: Rigato e discontinuo
Nominale: 20 Lire
Materiale: Au 900
Diametro: 22 mm
Spessore: 1,3 mm mm
Peso: 6,451 g
Anni Cod. Zecca Sigla Rarità Tiratura Immagini
18661 2  M-27/15-2 RomaXXR102 944
18662  M-27/15-1 RomaXXINC
18673 4  M-27/15-4 RomaXXINC43 818
18673  M-27/15-3 RomaXXIINC
18683 5  M-27/15-5 RomaXXIINC38 731
18686  M-27/15-6 RomaXXIIINC
18696  M-27/15-8 RomaXXIIINC54 462
18696  M-27/15-7 RomaXXIVNC
18706  M-27/15-10 RomaXXIVNC24 100
18706  M-27/15-9 RomaXXVNC
Totale:264 055 
1 E' documentata l'esistenza di due esemplari di questa moneta con il contorno completamente liscio, i quali si ritiene appartengano al piú alto grado di rarità.
2 Primo tipo, busto piccolo.
3 Secondo tipo, busto medio.
4 Si ritiene che di tale moneta possano anche esistere esemplari con la caratteristica del busto piccolo, in tal caso sarebbero considerati con il piú alto grado di rarità.
5 Di questa moneta è documentata una variante che reca una stelletta al posto della rosetta al dritto ed è ritenuta molto rara.
6 Terzo tipo, busto grande.

Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto FRAMA, Monday 17 January 2022 alle ore 17:00